25° Memorial Mazza – Comunicato n° 8

Prosegue spedita la fase di qualificazione al 25° Memorial Mazza allo Stadio Comunale di Treviglio.
I campioni in carica Esordienti del Sarnico estromettono piuttosto agevolmente la Ghisalbese. Prima del forte temporale che costringe il direttore di gara anche a una sosta forzata, per i sebini segnano Bertazzoli (due volte), Ratti e, nella ripresa, Pasinelli. Il 5-0 porta la firma di Locatelli, proprio un istante prima del triplice fischio conclusivo.
In finale, dove ad attendere da ventiquattr’ore c’è già il Genoa, approdano anche gli Allievi dell’Atalanta, conquistando in pieno recupero contro il Modena l’accesso alla gara che assegnerà il titolo: un calcio piazzato battuto magistralmente da Colpani toglie la fatidica ragnatela dall’incrocio dei pali e qualifica i nerazzurri col punteggio di 2-1. In precedenza, dopo la prima frazione di gara chiusa a reti inviolate, sono Bertoli per i bergamaschi e Boccioletti per i canarini emiliani a fare bottino personale. La squadra di Conte lascia la manifestazione trevigliese a testa altissima.
Tra AlzanoCene e Grumellese, a livello Giovanissimi, scaturisce un match equilibrato e tecnicamente valido: i giallorossi passano con Pozza nel primo tempo, i seriani rispondono con Scainelli dopo l’intervallo. L’epilogo è rimandato ai calci di rigore, dove l’estremo difensore bianconero Maggioni si erge a protagonista neutralizzando tre dei quattro tentativi avversari: 4-2 e AlzanoCene in semifinale.
Il programma prosegue con la serie di semifinali tra Vidalengo e A.C.O.S. Treviglio (Pulcini), con Trevigliese e Stezzanese (Giovanissimi), con MapelloBonate e Aurora Seriate (Esordienti).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.