Torino

LA SQUADRA

Prima fila in alto da sinistra: PACE, VIRANO, FIORENZA, EDO, EMMANUELLO;

Seconda fila in alto da sinistra: POLLICE, PELISSERO (fisioterapista), ANGELINO MARIONE (preparatore atletico), MENGHINI (allenatore), SPADONI (preparatore portieri), MIGLINO (preparatore portieri), MARASCIULO (vice allenatore), GALLAZZI;

Terza fila in alto da sinistra: JURICIC, MARAFIOTI, ANDRIOLA (dirigente), BAVA (responsabile settore giovanile),
BARBERO (dirigente), FERRONI (dirigente), BARBIERI, IENTILE;

Quarta fila in alto da sinistra: LICCIARDINO, ORDISCI, CAPISTRANO, MAZZOTTA, SAVINI, TESAURO, MAUGERI, LAMARCA, CALÒ, GENTILE, MELE.

LA ROSA

Portieri: Gerald Ighodalo EDO (20.09.2003), Matteo FIORENZA (15.06.2003), Ramon VIRANO (16.03.2004);

Difensori: Federico CALÒ (21.03.2003), Sergio DAL FERRO (01.11.2003), Federico GALLAZZI (01.07.2003),
Bruno Pio GIORDANO (04.01.2003), Matteo IENTILE (10.11.2003), Vittorio IMPERATO (21.01.2003),
Marco JURICIC (23.02.2003), Tommaso MARAFIOTI (17.02.2003),
Francesco PACE (24.02.2003), Simone POLLICE (17.01.2003);

Centrocampisti:Emanuele CAPISTRANO (17.01.2003), Mattia LA MARCA (09.06.2003), Demis MAUGERI (17.08.2003),
Mattia ORDISCI (03.08.2003), Nicolò RADAELLI (24.01.2003), Giorgio SAVINI (31.03.2003);

Attaccanti: Diego BARBIERI (17.06.2003), Marco EMANUELLO (28.03.2003), Josè Mario LICCIARDINO (02.02.2003), Alehandro MAZZOTTA (24.07.2003), Flavio MELE (04.01.2003);
allenatore

Allenatore: Andrea MENGHINI.

I NUMERI

Partecipazioni al Memorial Mazza: 2
Vittorie: 2
Sconfitte in Finale: 0
Eliminazioni in Semifinale: 0
Eliminazioni ai Quarti di Finale: 0
Gare Giocate: 6
Gare Vinte: 6
Gare Perse: 0

NOTE

Il settore giovanile, si sa, è da sempre un fiore all’occhiello del Torino, campione uscente del Memorial Mazza e forte dei risultati del vivaio più titolato d’Italia. E Andrea Menghini, l’attuale tecnico della Under 16, incarna appieno lo “spirito Toro”, fatto di passione e grinta da vendere, valori che riesce sempre a trasmettere alle proprie squadre. Il “Mengo”  un breve passato da calciatore, con esordio nella prima squadra granata vanta un’esperienza ventennale nelle giovanili del club, avendo allenato in moltissime categorie e conseguito ottimi risultati. Nel corso della stagione, la sua Under 16 ha occupato stabilmente un posto a centroclassifica, nel contesto di un torneo altamente competitivo all’interno del quale cominciano a mettersi in mostra autentici talenti. Fra i tanti giocatori promettenti particolari attenzioni riscuote Demis Maugeri, centrocampista già convocato più volte in Nazionale U15 e U16.